Quindi la leptina influenza il nostro peso corporeo

Per lungo tempo la leptina fu considerata portatrice di speranza nella lotta contro l'obesità. Perché l'ormone frena l'appetito. Tuttavia, molte persone obese hanno alti livelli di leptina nel sangue. Scopri di più sulla relazione tra la leptina e il nostro peso corporeo qui.

Cos'è la leptina?

La leptina è un ormone prodotto principalmente dalle cellule adipose del corpo. Gioca un ruolo nel sentimento della fame ed è stato quindi oggetto di ricerca per qualche tempo.

L'ormone leptina è un soppressore dell'appetito naturale ed è prodotto principalmente dalle cellule adipose (adipociti). Ma anche nel midollo osseo, nel muscolo scheletrico, nella mucosa gastrica, nelle cellule del seno e in alcune parti del cervello, viene prodotta la leptina. Quando le cellule adipose sono ben riempite, inviano la leptina e danno il segnale "Siamo pieni!".

L'esatta regolamentazione dell'assunzione di cibo non è ancora completamente compresa. Anche in quali condizioni la leptina porta ad un aumento o diminuzione del peso non è ancora chiaro.

L'effetto della leptina

La leptina esercita il suo effetto attraverso due diversi siti di docking (i recettori) nell'ipotalamo. Questa parte del diencefalo è un importante centro di controllo per il sistema nervoso involontario (sistema nervoso vegetativo) e produce vari ormoni.

Dopo la sua connessione con un tipo di recettore, la leptina porta a un rilascio di ulteriori ormoni che sopprimono l'appetito o, dopo la connessione con l'altro tipo di recettori, ad una inibizione del rilascio di ormoni stimolanti l'appetito.

In definitiva, rallenta il nostro appetito. Attraverso questo meccanismo, la leptina è vista come un antagonista dell'ormone grelina, che promuove la sensazione di fame.

Metabolismo della leptina

Inoltre, la leptina deve essere in diretta interazione con l'insulina ormone regolatore di zucchero. È stato dimostrato che la leptina può stimolare l'utilizzo del glucosio (utilizzo dello zucchero) nei pazienti diabetici, indipendentemente dall'insulina.

Pertanto, la leptina è considerata una potenziale alternativa alla terapia insulinica nelle persone con diabete mellito di tipo 1. Gli effetti collaterali dell'insulina sarebbero eliminati. Gli studi clinici su questo argomento dovrebbero fornire informazioni attendibili (terapia della leptina nel diabete di tipo I insulino-carente, MY Wang et al).

Inoltre, la leptina porta ad un aumento della pressione sanguigna, a un aumento della frequenza cardiaca e a stimolare lo sviluppo del calore nelle cellule.

Un altro effetto di un alto livello di leptina nel sangue dovrebbe essere la frenata della voglia di muoversi. Chiunque abbia molti ormoni leptin nel sangue, quindi, ha meno voglia di muoversi.

Il ruolo della leptina nella perdita di peso

Per qualche tempo la leptina è stata considerata un potenziale soppressore dell'appetito nel trattamento dell'obesità. Tuttavia, è stato riscontrato che la maggior parte dei pazienti in sovrappeso ha livelli molto elevati di ormone nel sangue.

La causa è probabilmente una resistenza alla leptina, per cui l'effetto della leptina sui suoi recettori è assente. Sebbene i livelli di leptina nel sangue siano alti, il cervello non si sente sazio. Piuttosto, la sensazione di fame persiste e l'assunzione di cibo continua.

Alcuni ricercatori ritengono che la resistenza alla leptina sia la causa dell'obesità. Tuttavia, i processi metabolici esatti non sono stati completamente studiati e lo sviluppo dell'obesità dipende da molti fattori, secondo le conoscenze attuali.

Dieta e leptina

Alcuni alimenti, in particolare alimenti molto zuccherati e grassi, come cibi fritti e caramellati, provocano infiammazioni nel cervello e leptina non possono funzionare. Attualmente non ci sono prove provate, ma una causa di resistenza alla leptina sembra essere il comportamento alimentare.

Oltre alla resistenza alla leptina, ci sono ancora malattie genetiche che possono portare all'obesità patologica. Mutando i geni che producono proteine ​​per la via della leptina, la loro funzione è disturbata. L'effetto è simile alla resistenza alla leptina - i malati hanno una sazietà disturbata. Tuttavia, tali difetti genetici sono raramente la causa dell'obesità.

La leptina come una droga

Le persone con deplezione congenita di cellule adipose (lipodistrofia) sono prescritte leptina perché non possono produrle da sole. Solo per questa indicazione, il farmaco è stato approvato negli Stati Uniti dal 2014, in Europa, il processo di approvazione è ancora in corso.

La somministrazione viene eseguita dal medico curante come iniezione nel tessuto adiposo sottocutaneo. Sotto forma di capsule, globuli o compresse, la preparazione non è disponibile.

Effetto contro l'obesità non dimostrato

A causa degli effetti descritti, la leptina viene scambiata come un'arma miracolosa contro l'obesità. L'idea è che l'assunzione di farmaci aumenta i livelli di leptina e aumenta la combustione dei grassi.

Il produttore stesso sottolinea che la perdita di peso da parte della leptina non è dimostrata. Pertanto è fortemente sconsigliato l'uso di una preparazione alla leptina senza previa consultazione con uno specialista in malattie metaboliche (endocrinologo).

Effetti collaterali della leptina

Se la leptina viene somministrata esternamente, può portare a gravi effetti collaterali. Il corpo può produrre antiveleni (anticorpi) contro l'ormone. Ciò significa che la leptina prodotta dalle cellule adipose non può più funzionare - i livelli di leptina sono addirittura in diminuzione anziché aumentare.

Inoltre, sono state descritte reazioni autoimmuni al fegato e ai reni, che possono portare al fallimento di questi organi mentre progrediscono.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento